Navigazione
Home
In edicola
Il giornale
Archivio storico
Spazio giovani
Eventi
Links
Contattaci
Cerca

I vostri articoli
Le vostre foto

Forum
spacer
25° anniversario

Hanno scritto del 25° anniversario de La Vedetta
spacer
Video di Licata
entra
spacer
Licata
Il comune
Lo stemma
Gemellaggi
Centro storico
Storia di Licata
Monumenti celebrativi
spacer
Le foto storiche
entra
spacer
Itinerario turistico
I castelli
Le torri
Chiese e conventi
Le feste religiose
Urna di Sant'Angelo
La civiltà Rupestre
Museo archeologico
Luoghi archeologici
Architettura civile

Ernesto Basile
Salvatore Gregorietti
spacer
Le stampe antiche
entra
spacer
Foto & Stampe
Foto di Licata
Foto storiche
Stampe antiche
Licata tra Gela e...
Scavi di via S.Maria
Lo sbarco Usa a Licata
Giornalisti di guerra
spacer
Links
Franco Galia
spacer
Rosa Balistreri
entra
spacer
Istituzioni
Comune di Licata
Provincia di Agrigento
Regione Siciliana
spacer
Bed & Breakfast
Montesole Holiday

Dimora S.Girolamo

Hotel Villa Giuliana
spacer
Pubblicazioni
spacer
Il centro storico
ingrandisci
spacer
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Non sono stati scritti messaggi
spacer
Vedi Discussione
La Vedetta Online.it - Il mensile di Licata | | Licata
Autore Aumento prezzo del pane
Webmaster
Super Amministratore

Messaggi: 28
Iscritto: 13.10.07
Scritto il 24-10-2007 22:52
Cresce il malcontento in città per l'aumento del 50% del prezzo del pane. Secondo i dati pubblicati dal quotidiano La Sicilia del 21 ottobre scorso, il prezzo del pane prodotto a Licata è tra i più cari di tutta la Sicilia.

Prezzo del pane in Sicilia
Fonte: quotidiano La Sicilia, 21 ottobre 2007

4,00 - Palermo
3,00 - Messina
3,00 - Licata (AG)
2,50 - Agrigento
2,50 - Comiso (RG)
2,46 - Siracusa
2,40 - Ragusa
2,40 - Caltanissetta
2,15 - Enna
2,00 - Catania
2,00 - Trapani
2,00 - Sciacca (AG)
2,00 - Canicattì (AG)
2,00 - Agira (EN)

Esprimi la tua opinione sul forum.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
man lighthouse
Membro

Messaggi: 19
Provenienza: licata
Iscritto: 29.11.07
Scritto il 30-11-2007 14:42
dico io una cosa, ma avete mai visto come aumentano i prezzi ad ogni inzio di estate? il pesce? e la frutta? altro che i pochi centesimi del pane a licata.E poi chi dovrebbe controllare quedsti prezzi? quei vigili urbani che passeggiano in piazza e salutano i loro amici che passano in tre sulla moto e senza casco? quei politici che se ne stanno al bar al posto di andare in comune?i dipendenti comunali che lavorano solo nelle feste a casa loro davanti ai fornelli con gli amici?
oppure quei finanzieri che ti aspettano nascosti con la speranza che appena passi tu hai qualcosa per loro? o i poliziotti e carabinieri che fanno solo le belle statuette AD OGNI FESTA PAESANA E BASTA?
Prima vediamo se ci sono i controllori onesti e poi facciamo fare loro i controlli
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 22-01-2008 20:34
“Errare humanum est, perseverare autem diabolicum”.
Ci risiamo! Continua il tira e molla dei panificatori Licatesi che lo scorso mese di ottobre avevano aumentato il pane da due a tre euro al chilo, a novembre lo avevano riportato a due euro e ora di nuovo a tre euro. Evidentemente hanno poche idee e confuse. Quelli che, invece, dovrebbero avere le idee chiare sono i consumatori che non possono assistere inermi a questa rapina. Diamogli una bella lezione! Boicottiamoli! Pane a due euro al chilo, licatese o importato, ancora se ne trova, basta cercarlo.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
dark-boy
Membro

Messaggi: 108
Iscritto: 27.11.07
Scritto il 22-01-2008 22:15
facciamo come i vecchi tempi senza andare troppo lontano !!!!! Facciamo il pane a casa!!!!!
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
LICATA
Membro

Messaggi: 34
Iscritto: 02.07.08
Scritto il 06-07-2008 15:30
l'inflazione viene generata da due fattori principali, elevata crescita e alto livello di occupazione, nonchè basso livello dei tassi d'interesse. Allo stato attuale a Licata non esiste nessuno di questi tre elementi, l'unica cosa che c'è è un elevato livello di concentrazione in alcuni settori, toppi bar, pizzerie, ristoranti, negozi, alimentari, pasticcerie e panifici. L'effetto inverso della troppa concorrenza è quello della crescita dei prezzi, questa gente non c'è la fa più a stare sul mercato, visto che il livello della domanda è basso e quindi non riescono a fare economie di scala con i costi fissi che devono sostenere per sopravvivere, a questo punto sono costretti ad aumentare i prezzi al dettaglio. La responsabilità di tutto ciò è di chi ha rilasciato licenze a tutto spiano, senza chiedersi cosa avrebbe potuto succedere, ma solo perchè gli servivano voti. Adesso a Licata s rischia veramente di stare male, perchè non c'è lavoro (nemmeno a pregare padre pio) ma i prezzi crescono. Mi sembra assurdo che la gente non se ne renda conto.....
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 06-07-2008 23:16
Scusa ma a Licata perchè vengono sovvertite anche le leggi di mercato? Se nn riocrdo male se un determinato prodotto è venduto (offerta) da molte persone, mentre sono poche quelle interessate ad acquistarlo (domanda), il prezzo di quel prodotto è destinato a diminuire, qui invece aumenta! Nel caso del pane si è registrato un calo del prezzo della farina negli ultimi mesi ma i panificatori, solerti ad aumentare quando è aumentatta la farina, non ci pensano proprio a ridurre il prezzo del pane. Si comportano come i petrolieri con la benzina. E a rimetterci siamo i soliti fessi!
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
LICATA
Membro

Messaggi: 34
Iscritto: 02.07.08
Scritto il 07-07-2008 09:33
si ma come ho scritto, non c'è la fanno a stare sul mercato, il primo effetto sarà quello di aumentare il prezzo del pane e il secondo quello di chiudere, perchè la gente non lo compra più o ne compra di meno. QUesti artigiani vanno guidati con il buon senso, dandogli la possibilità di produrre prodotti diversificati, che possono essere appetibili per altre fasce di mercato, come i prodotti da forno, che noi compriamo sempre dalle imprese del nord, mentre nella nostra terra abbiamo tradizioni che i nordici si possono sognare.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 09-07-2008 10:38
I panificatori della vicina Palma Di Montechiaro, ieri hanno aumenttao il prezzo del pane di 40 centesimi. Da 2 euro ora il pane costa 2,40 euro. Noi Licatesi, visto che siamo na-babbi, lo dobbiamo pagare 3 euro al chilo, più che a Sciacca, Canicattì, Gela.... Tutto ciò mentre il prezzo di un chilo di grano siciliano è passato da 50 cent. a 28 cent (fonte La Sicilia di oggi).
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
LICATA
Membro

Messaggi: 34
Iscritto: 02.07.08
Scritto il 09-07-2008 11:11
io non lo comprerei e gli farei capire che i cartelli non funzionano... come ho scritto prima, ogni scelta di mercato deve essere supportata da una motivazione. A Licata c'è inflazione perchè c'è troppa offerta e nessuno vuole mollare e dice, bene non c'è la faccio più perchè pane o pannolini se ne vendono di meno, allora cosa faccio, aumento il prezzo..... la colpa è di chi ha dato tutte queste licenze a go..go.. vedrete che nel lungo periodo molti panificatori saranno costretti ad uscire dal mercato e mollare, a causa di un calo nei consumi e a quel punto il prezzo si ristabilisce...
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Aumento prezzo del pane
Peter Patti
Membro

Messaggi: 2
Provenienza: Palermo
Iscritto: 26.03.09
Scritto il 31-03-2009 03:17
Vista l'alta concorrenza, il prodotto in vendita dovrebbe risultare più a buon mercato, almeno in alcune botteghe; e invece cresce! Quando la domanda è minore dell'offerta (com'è il caso non solo a Licata, ma un po' in tutt'Italia), dovrebbe verificarsi lo stesso fenomeno, ed ecco che invece il pane e tutti gli altri generi alimentari hanno raggiunto prezzi spropositati! Questo è incoerente, e i bottegai devono smetterla di lamentarsi, perché è colpa loro se la gente tende a consumare di meno (anche se ai generi primari è difficile rinunciare). Facciamo l'esempio "triviale" delle pizzerie. Se uno vuole uscire per mangiare una pizza, si accorge che i prezzi si sono tutti livellati a quote fantascientifiche. Ma perché? Detto per inciso: se una Margherita costasse 5 euro, il guadagno per il gestore del locale si aggirerebbe - per pizza - sul 200%! Ciò ovviamente se il forno funzionasse in continuazione o quasi, come accadeva prima. Oggi invece per una pizza devi sborsare anche 10 euro e i gestori si lamentano perché hanno sempre meno clienti... Ma come mai non abbassano i prezzi? Io una spiegazione a questre "stranezze" che sconvolgono le più elementari leggi dell'economia ce l'avrei: evidentemente i commercianti si sono uniti in "gilde" (quella dei panettieri, dei pizzaioli, dei salumieri, dei gelatai ecc.) e, quando uno di loro propone prezzi al di sotto di un certo limite, lo convincono con le minacce (anche pesanti, del tipo: "Ti spezzo le gambe, ti bruciamo il locale..."smiley a rialzarli immediatamente. Ha osservato grilloparlante: "Si comportano come i petrolieri con la benzina". E LICATA, a proposito del pane, ha scritto: "io non lo comprerei e gli farei capire che i cartelli non funzionano"... Inutile specificare che sono completamente d'accordo. Il prezzo si ristabilisce solo se - e quando - il calo dei consumi raggiungerà punte record.
http://www.francobrain.com/literae Invia Messaggio Privato
Vai al Forum:
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
spacer
Acquista on-line
Novità
Abbonamenti
Pubblicazioni
spacer
In edicola

in edicola
abbonamenti
archivio storico
spacer
La storia di Licata
entra
spacer
Lo sbarco Usa
entra
spacer
Giornalisti di guerra
entra
spacer
Locandina
spacer
Foto di Licata
entra
spacer
Religiosi
Sant'Angelo
San Girolamo
Chiesa Madre
Ass. Pro Sant'Angelo
spacer
Scavi monte S.Angelo
entra
spacer
Facebook

Seguici su Facebook
spacer
Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 199
Membri Non Attivati: 14
Ultimo Membro: xushengda0531
spacer