Navigazione
Home
In edicola
Il giornale
Archivio storico
Spazio giovani
Eventi
Links
Contattaci
Cerca

I vostri articoli
Le vostre foto

Forum
spacer
25° anniversario

Hanno scritto del 25° anniversario de La Vedetta
spacer
Video di Licata
entra
spacer
Licata
Il comune
Lo stemma
Gemellaggi
Centro storico
Storia di Licata
Monumenti celebrativi
spacer
Le foto storiche
entra
spacer
Itinerario turistico
I castelli
Le torri
Chiese e conventi
Le feste religiose
Urna di Sant'Angelo
La civiltà Rupestre
Museo archeologico
Luoghi archeologici
Architettura civile

Ernesto Basile
Salvatore Gregorietti
spacer
Le stampe antiche
entra
spacer
Foto & Stampe
Foto di Licata
Foto storiche
Stampe antiche
Licata tra Gela e...
Scavi di via S.Maria
Lo sbarco Usa a Licata
Giornalisti di guerra
spacer
Links
Franco Galia
spacer
Rosa Balistreri
entra
spacer
Istituzioni
Comune di Licata
Provincia di Agrigento
Regione Siciliana
spacer
Bed & Breakfast
Montesole Holiday

Dimora S.Girolamo

Hotel Villa Giuliana
spacer
Pubblicazioni
spacer
Il centro storico
ingrandisci
spacer
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Non sono stati scritti messaggi
spacer
Vedi Discussione
La Vedetta Online.it - Il mensile di Licata | | Licata
Autore Estate Licatese: Attisano, senza il bilancio nessun impegno
Webmaster
Super Amministratore

Messaggi: 28
Iscritto: 13.10.07
Scritto il 19-07-2009 18:19
In merito alla programmazione per l’Estate Licatese, l’assessore al turismo Giuseppe Attisano, informa che seguendo le direttive dell’Assessorato, e di concerto con la Commissione Sport, Turismo e Spettacolo, presieduta dal prof. Salvatore Lombardo, l’Ufficio preposto ha redatto il programma di attività anche con la modesta somma che ammonta a circa 28.000,00 euro.
“Il calendario delle attività copre il periodo 2 luglio – 15 settembre e si articola su spettacoli di vario genere ponendo sempre particolare attenzione agli artisti locali anche in relazione al modesto budget a disposizione – sono le testuali parole dell’assessore al turismo Giuseppe Attisano - Purtroppo il lavoro sinora svolto è stato vanificato dalla mancata effettiva disponibilità delle somme previste, per cui, come più volte ribadito dall’assessorato alle Finanze, non si possono assolutamente prendere impegni economici sino alla approvazione definitiva del bilancio del nostro Ente. E’, pertanto, doveroso, che il sottoscritta condivida con l’opinione pubblica cittadina la situazione paradossale che si è venuta a creare e che ci costringe, con sofferenza notevole, a rinviare per lo meno a fine mese di luglio ogni ragionevole speranza di inizio delle manifestazioni in programma.
Ogni ulteriore valutazione – conclude l’assessore – sarà fatta nei luoghi e nei tempi opportuni affinché tali aberranti situazioni non debbano più a ripetersi”.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Estate Licatese
lorenzo sciascia
Membro

Messaggi: 99
Provenienza: Toscana
Iscritto: 22.10.07
Scritto il 20-07-2009 12:19
Certo è che la cifra è veramente esigua, d'altronde il momento economico del comune di Licata è veramente drammatico, e bisogna fare di necessità virtù e fare le classiche nozze con i fichi secchi. Leggo ogni tanto che qualcuno vede come inesorabili sprechi i soldi spesi per ravvivare con spettacoli, mostre, concerti, sagre ed eventi culturali le serate Licatesi. Il nostro paese è veramente strano, invochiamo a gran voce lo sviluppo turistico e poi non lo supportiamo. I coraggiosi turisti che ogni estate nonostante tutto si avventurano dalle nostre parti, dovrebbero accontentarsi (rubo il titolo di prima pagina alla Vedetta di questo mese) del nostro sole, del nostro mare e delle nostre spiagge, il che non sarebbe neanche poco, ma una stagione turistica estiva non è solo questo, é come dire che un risotto ai funghi è composto solo da riso e funghi, invece c’è anche l’aglio, prezzemolo, buon olio, sale e pepe.
Il Turista va al mare, se è troppo caldo o brutto tempo gode dell’offerta della cultura statica, va per chiese palazzi e musei, la sera vuol godere invece della cultura dinamica, rappresentazioni teatrali, musicali, fieristiche, enogastronomche e così via.. Questo è il contorno che fa la differenza. Mi domando, servono davvero tutti questi soldi per organizzare manifestazioni a supporto della stagione estiva?
Aboliamo innanzitutto quelle serate con il/la cantante famoso che si mangiano da sole più della metà del budget destinato, diamo più spazio ai protagonisti locali, abbiamo fior di artisti che mortifichiamo costantemente solo con l’invito di nomi che famosi sono se non nelle piazze siciliane e ormai scomparsi dalla scena nazionale. Che fine ha fatto il Jazz Festival che ha portato per il tramite di Calogero Marrali tanti nomi famosi a esibirsi alla Badia? Conosco Calogero e so che tanti artisti venivano a Licata attratti dalla sua simpatia e si esibivano con il solo rimborso spese e pagati con un simbolico gettone presenza. Che fine ha fatto la competizione canora che si svolgeva negli anni passati in piazza Sant’Angelo che portava a gareggiare giovani complessi musicali Licatesi e non. E le belle commedie in dialetto licatese o dell’entroterra che divertivano tramite i costumi e la gestualità anche chi non capiva fino in fondo tutto il dialogo? E i Gruppi folkloristici? Abbiamo la fortuna a Licata di avere uno dei migliori Ristoranti Italiani , La Madia, tramite il suo apporto aggiunto alla sponsorizzazione del Comune, non sarebbe bello organizzare una gara gastronomica valorizzando i prodotti e i cuochi locali? O una bella gara fra giovani artisti locali da svolgersi in diverse serate, sulla falsariga di Amici della De Filippi, magari presentata da quell’Angelo Marotta che ne è stato protagonista? Spero che chi decide sui 28.000 Euro destinati all’estate licatese indirizzi i fondi su manifestazioni come queste gestite innanzitutto da nostri compaesani, con pochi soldi ma spesi bene si può fare tanto, spesso la mancanza di finanziamenti sostituita dalla passione può generare idee che rimangono nel tempo.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Estate Licatese: Attisano, senza il bilancio nessun impegno
FuturAzione
Membro

Messaggi: 147
Iscritto: 16.12.07
Scritto il 26-07-2009 16:05
ma quale soldi

NON HANNO COMPETENZE
,ZERO PROGRAMMAZIONI,ZERO ATTIVITA' PROMOZIONALE,ZERO ORGANIZZAZIONE,ZERO COINVOLGIMENTI CON PRIVATI O ALTRI ENTI PUBBLICI
ZERO TOTALE.
NEANCHE BUONI AD APRIRE UN METRO QUADRATO DI LOCALE X PIAZZARVI UN UFFICIO TURISTICO IN PIENO CENTRO.
UN DISASTRO TOTALE

SONO UNA FARSA,SONO INCAPACI,UNA BARZELLETTA IN UNA CITTA' CHE NON MERITA QUESTA ENNESIMA MORTIFICAZIONE

Invia Messaggio Privato
Autore RE: Estate Licatese: Attisano, senza il bilancio nessun impegno
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 17-09-2009 20:18
estate licatese
dopo un mese di licatasono tornato a casa con molto rammarico e tanti ripensamenti di quello che e stato e poteva essere.
Con alcuni amici della citta' in cui vivo siamo rimati molto delusi dello stato in chi versa la citta' spiagge moto sporche (marianello una vera delusione) spazzatura in tutta la citta nel lungo mare c'era piu' spazzatura che persone il solito ingorgo di auto che licata presenta ai turisti ecc... il commento dei miei amici e stato una bella citta' con unmere splendido ma abbandonata a se stesso l'unica cosa positiva e stato il fatto che questa volta non e mancata l'acquacome negli altri anni.
licata deve pensare che i turisti portano tanti solldi ma vogliono i servizzi che non ci sono .... ciao a tutti a doposmileysmileysmileysmileysmileysmileysmiley
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Estate Licatese: Attisano, senza il bilancio nessun impegno
zuri
Membro

Messaggi: 6
Provenienza: Europa
Iscritto: 30.09.08
Scritto il 18-09-2009 14:55
andra` sempre peggio purtroppo.
Modificato da zuri il 18-09-2009 18:50
Invia Messaggio Privato
Autore RE: Estate Licatese: Attisano, senza il bilancio nessun impegno
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 01-10-2009 20:38
Estate licatese
questa estate e stata un fallimento su tutti i fronti da parte dell'amministrazione comunale con tanto di caos in tutti i senzi .
La citta di ravanusa e campobello sono due cittadine molto pulite e ben organizzate senza parcheggio selvaggio sono andato a vedere amedeo Minghi a ravanusa ed ho notato il centro cittadino un vero salotto con tutti i bar del centro citta ben organizzati ma la cosa che mi ha stupito e la vera pulizia della citta i cittadini non buttano niente per terra e vanno a cercare i bidoni non ci sono motorini che scorrrazzano tra la gente e i vigili quasi inesistenti con una piazza strapiena solo due vigili.
un piccolo paragone in corso argentina ci sono le bancarelle degli extra comunitari con tantissimi sacchetti di plastica scatole vuote per terra ecc.. a ravanusa ci sono anche loro con la differenza che un sacchetto di plastica non c'era e neanche una scatola vuota per terrra come mai???????????? solo buon senso oppure un passo avanti di cultura civibe pensando che la citta pulita e molto piu' bella ed accogliente di una citta sporca -
basta andare dopo gela oer vedere delle spiagge liibere e molto curate co tanti di servizzi igienici gratis e puliti non come marianello che e sporca e devi pagare per andare a fare un po di pipi .
chi gestisce la cosa publica dovrebbe uscire dal torpore in cui versa da decenni per far cambiare le cose , senza improvvissare ma programmare anche con tanta pignoleriaed andare anche con scelte impopolari per avere successo ed il bene della cita ( anche se sono convinto che fanno solo il proprio interesse perche si sentono superiori a tutti i comuni cittadiini).smileysmileysmileysmileysmileysmiley
Invia Messaggio Privato
Vai al Forum:
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
spacer
Acquista on-line
Novità
Abbonamenti
Pubblicazioni
spacer
In edicola

in edicola
abbonamenti
archivio storico
spacer
La storia di Licata
entra
spacer
Lo sbarco Usa
entra
spacer
Giornalisti di guerra
entra
spacer
Locandina
spacer
Foto di Licata
entra
spacer
Religiosi
Sant'Angelo
San Girolamo
Chiesa Madre
Ass. Pro Sant'Angelo
spacer
Scavi monte S.Angelo
entra
spacer
Facebook

Seguici su Facebook
spacer
Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 199
Membri Non Attivati: 14
Ultimo Membro: xushengda0531
spacer