Navigazione
Home
In edicola
Il giornale
Archivio storico
Spazio giovani
Eventi
Links
Contattaci
Cerca

I vostri articoli
Le vostre foto

Forum
spacer
25° anniversario

Hanno scritto del 25° anniversario de La Vedetta
spacer
Video di Licata
entra
spacer
Licata
Il comune
Lo stemma
Gemellaggi
Centro storico
Storia di Licata
Monumenti celebrativi
spacer
Le foto storiche
entra
spacer
Itinerario turistico
I castelli
Le torri
Chiese e conventi
Le feste religiose
Urna di Sant'Angelo
La civiltà Rupestre
Museo archeologico
Luoghi archeologici
Architettura civile

Ernesto Basile
Salvatore Gregorietti
spacer
Le stampe antiche
entra
spacer
Foto & Stampe
Foto di Licata
Foto storiche
Stampe antiche
Licata tra Gela e...
Scavi di via S.Maria
Lo sbarco Usa a Licata
Giornalisti di guerra
spacer
Links
Franco Galia
spacer
Rosa Balistreri
entra
spacer
Istituzioni
Comune di Licata
Provincia di Agrigento
Regione Siciliana
spacer
Bed & Breakfast
Montesole Holiday

Dimora S.Girolamo

Hotel Villa Giuliana
spacer
Pubblicazioni
spacer
Il centro storico
ingrandisci
spacer
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Non sono stati scritti messaggi
spacer
Vedi Discussione
La Vedetta Online.it - Il mensile di Licata | | Licata
Pagina 1 di 2 1 2 >
Autore I candidati di maggio per licata
dark-boy
Membro

Messaggi: 108
Iscritto: 27.11.07
Scritto il 06-02-2008 15:28
Allo stato attuale i candidati ufficiali per l’elezione a sindaco prevista per il prossimo mese di maggio-giugno sono gli ex sindaci Giovanni Saito, Calogero Damanti, il commerciante Salvatore Gambino, l'ex sindacalista Toni Licata, l’avvocato Angelo Balsamo. Più di una decina le liste con trecento candidati dei vari, partiti, movimenti politici e liste civiche già pronte per occupare l’aula consiliare di palazzo di città.
Un fatto vergognoso per la nostra città!!! Neanche un giovane che si candida tra le schiere politiche della nostra città.. Sicuramente si stanno portando proprio quelli che dei giovani non gli ne puo fregare un fico secco!!!! Stando cosi le mi portano solo ad uscirmene sdegnato da una politica oligarchia e senile!!!!! Vergonagnatevi
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 06-02-2008 17:47
In effetti qualche candidato a Sindaco potrebbe inaugurare la casa di riposo della Montecatini come... paziente!

Rassegnati, in Italia la politica locale e nazionale è in mano ai gerontocrati. Il Presidente della Repubblica è nato nel 1925, uno dei nostri candidati a Sindaco nel 1933 e il probabile futuro Presidente del consiglio nel 1936.

In Spagna Zapatero è diventato Primo Ministro a 44 anni, In Francia Sarkozy è diventato Presidente della Repubblica a 52 anni, in Inghilterra Blair è diventato primo Ministro a 44 anni...
Modificato da grilloparlante il 06-02-2008 17:50
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 16-02-2008 19:04
Le prossome elezioni a sindaco di Licata devono essere inizio del cambiamento radicale della politica della citta, non un continuo accaparrarsi di poltrone. Il prossimo governo della città deve avere un solo obbiettivo, sviluppo della città integrazione dei giovani nel mondo del lavoro trasparenza nella gestione degli appalti. i givani sono il futuro della citta, senza di loro si andra avanti con tanta emigrazione come negli ultimi decenni, chiunque vinca queste elezioni sia di destra che di sinistra devono avere a cuore il bene della città.smiley
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
FuturAzione
Membro

Messaggi: 147
Iscritto: 16.12.07
Scritto il 17-02-2008 01:03
purtroppo vedendo sempre le stesse facce,c'è poco ad essere speranzosi.
favoritismi,clientelarismo sono le solite schifezze dei politicanti di oggi,accappararsi di una poltrona sui voti prelevati da masse di ignoranti,che votano il parassita di turno solo x interessi e favori spiccioli. i primi sciacallano i secondi,i primi servi dei porci agrigentini che arrivano qui in odor di elezioni,promettono finanziamenti che x la citta' di licata sono un diritto averli ed invece,ed invece pare che noi licatesi da questi dobbiamo ricevere un miracolo.

che schifo e che squallore,mai una nuova classe politica con nuove idee e x nuove idee intendo altro,trasformare la citta',riqualificarla e renderla citta' e non un paesazzo simile alla periferia di kabul.

siamo una cittadina sul mare,non un paese sperduto delle valli dell'entroterra,facciamocene una ragione,abbiamo risorse immense
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 16-03-2008 18:44
De virtute e Conoscenza
La citta di Licata e sempre mancata di uncentro culturale dai tempi passati, tutti parlavano di cultura ma nessuno faceva niente per progredire, sia l'amministrazione che i giovani , si viveva nella speranza che fosse l'altro a fare.
Quando cercavi un libro non tanto scomodo da leggere dovevi andare a Gela o Palermo, altro che Giardina o l'ex bottega dello studente del
prof. Licata. Licata e sempre stata figlia minore del clientelismo,della politica e dei signori, del baciamano.
Finche i giovani di Licata non cercano di uscire fuori da questo vegetare, non cambiera niente.smiley
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
Giuseppe Porrello
Membro

Messaggi: 46
Provenienza: zurich
Iscritto: 31.10.07
Scritto il 17-03-2008 11:19
Ragazzi .........adesso la cultura di licata si pratica alle ore serali nella piazzetta davanti al porto...in quei 3 bar che offrono tanti visi gioiosi che al tuo apparire si avvicinano per rinverdire antiche o nuove amicizie, il tutto correlato da un bel messaggio politico e un arrivederci a dopo qualora tu ne avessi bisogno.....non sia mai.....troverei porte chiuse, mani in tasca, sguardo nervoso come chi sta perdendo tempo preziosissimo con te.
ragazzi..i libri non sono un problema...non impediscono l'arricchimento della tua cultura se non si trovano a licata oppure da un'altra parte..la vera cultura licatese si coltiva nel periodo pre elezioni. Ci si arricchisce .....si gode della felicità altrui, della spensieratezza della gente comune.
altro lo dirò in chat se ci si mette d'accordo sulla data.......dopo pasqua è l'ideale.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
CiccioLaRosa
Membro

Messaggi: 69
Iscritto: 26.03.08
Scritto il 26-03-2008 20:46
Ciao a tutti,

ero iscritto nel vecchio forum, purtroppo i messaggi non sono evidentemente stati backuppati, peccato.
Mi fa piacere comunque leggere che a Licata c'è una bella ventata di aria fresca, gente nuova, idee nuove, come si dice "semmu in manu a nuddru".
Ma una politica del NON VOTO? Una bella porta in faccia a questo vecchiume privo di idee non farebbe male.

Saluti.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
dark-boy
Membro

Messaggi: 108
Iscritto: 27.11.07
Scritto il 27-03-2008 14:57
Io sono d'accordo !!! e lo sono con te tutti i giovani di Licata stuffi di questi giochi del c***** !!! Prendiamo in mano la situazione e diamo come beppe grillo un V ai nostri politici
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 27-03-2008 19:36
Ho sempre pensato che non votare perché “tanto sono tutti uguali” non fosse la scelta giusta ma un atteggiamento qualunquistico. Ultimamente, visto le scenario politico attuale, mi sto ricredendo. Non biasimo più chi si astiene dal voto ma credo che sarebbe più utile impegnarsi in prima persona se si ha veramente voglia di cambiare le cose. Questo è quello che dovrebbero fare i giovani e tutti quelli che non si sentono rappresentati dagli attuali schieramenti politici nella speranza che, strada facendo, anche loro non vengono fagocitati dal “sistema”.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 29-03-2008 10:50
I candidati di maggio per licata
Mi sono ritrovato per le mani il giornale la vedetta del Maggio 2003
e diceva: Si conclude l'era Saito, e stato per ben otto volte sindaco di Licata con diversi schieramenti politica dalla vecchia D.C a Berlusconi, governando Licata per oltre 14anni con tanto clientalismo e poco perla città, questo non e' cambiamento ma tornare all'era glaciale della politica dove c'era immobilismo, e tanto clientalismo verso tutti . mi auguro che si cambi con facce nuovesmiley.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
CiccioLaRosa
Membro

Messaggi: 69
Iscritto: 26.03.08
Scritto il 30-03-2008 10:34
I candidati di maggio, a mio avviso, dovrebbero presentare questo tipo di programma:

- sicurezza: lotta alla criminalità organizzata (la mafia a Licata, se non erro, c'è), lezioni di educazione civica nelle scuole, monitoraggio tramite telecamere e una tiratina d'orecchie alle forze dell'ordine.

- ambiente: restituire alla natura, lotta dura all'abusivismo, aumentare considerevolmente il verde, ripristino delle conche di espansione del fiume Salso (qualora fosse ancora possibile), politiche legate all'energia pulita (solare, marittimo ed eolico)

- lavoro: creare lavoro con le forze di Licata, ovvero con
-agricoltura: una vera politica legata alla QUALITA' del prodotto, ideazione di sagre
-ambiente: Licata ha delle energie incredibili, richiesta di fondi europei per installazioni di impianti solari, NESSUN LICATESE DEVE PIU' PAGARE UN EURO DI BOLLETTA DELLA LUCE, con tutto il sole che c'è non ha senso.
Per cui, corsi di formazione, Licata potrebbe riempirsi di ditte ed esperti proprio in questo campo.
-turismo: creare una "via del liberty" con corsi di formazione volti alla creazione di guide turistiche esperte su Licata, con chiaro ripristino e protezione delle opere d'arte.

Abusivismo: chi non è in regola, non può costruire, se ha costruito, la casa va abbattuta, PUNTO!

Acqua: va collegato alla sicurezza, i colabrodi e le deviazioni illegali vanno risolte.

Cultura: possibile che non esista una libreria a Licata? Internet e wifi per tutti, centri culturali, corsi di lingua (inglese e arabo soprattutto), occorre abbattere la barriera dell'ignoranza.

Questi sono solo alcuni punti che mi sono venuti in mente, sicuramente un mio candidato dovrebbe avere questo in programma.
Vi prego, se andate a votare, finitela di guardare destra e sinistra, questa moda del "licatese fascista" ha portato ai risultati sotto gli occhi di tutti.
Modificato da CiccioLaRosa il 30-03-2008 10:56
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
FuturAzione
Membro

Messaggi: 147
Iscritto: 16.12.07
Scritto il 30-03-2008 13:21
ciccio la rosa ho sempre letto i tuoi interventi critici ma soprattutto fatalisti.
questa moda ambientalista che e' nata adesso con questo porto turistico,mi fa pensare...

perche' non mi critichi il degrado urbano di interi quartieri sorti come i funghi senza nessun criterio,della miriade di villette di tanti ricconi o pseudo tali che mi hanno invaso la costa licatese solo x abitarci 2 mesi l'anno,impedentomi di andare in spiaggia!

parli di giummarella? bene,ma fino a qualche anno fa x decenni e' stata una area discarica,dove come ovvio il degrado regnava sovrano. sono contrario alle fungaie,costruite senza autorizzazioni,almeno nelle modifiche.


ma tutta questa lista e' figlia di quella LICATA DEMOCRISTIANA,che marcisce nel piu' totale immobilismo tra schifezze clientelari,favori e leccaculismi verso i governanti di agrigento sciacca o ravanusa che vengono nella mia citta' a dirmi chi cazzo devo votare o meno,ALTRO CHE LICATESE FASCISTA!!!
per cui non mescolare la merda con la cioccolata,se devi criticare fallo in maniera costruttiva,no come il classico licatese che abbandona la propria citta',venendo qui a scrivere lezioni di vita.

di risorse umane qui ne abbiamo,ma purtroppo vivono nella totale apatia,tra chi ha abbandonato e chi rimane,primo opoi il fuoco della rivolta arrivera'
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
CiccioLaRosa
Membro

Messaggi: 69
Iscritto: 26.03.08
Scritto il 30-03-2008 14:31
Ciao FuturAzione,

dici alcune cose giuste, però nella maniera secondo me sbagliata, altre che non condivido minimamente, diciamo che in linea di massima dal tuo messaggio non denoto niente di particolarmente nuovo e interessante, comunque provo a risponderti.

Innanzi tutto, il topic riguarda i "candidati per Licata", per presentarsi occorrono dei programmi, giusto? Io ho proposto alcuni punti che, a mio avviso, andrebbero proposti, poi possono non piacere, è per questo che si vota.
Il degrado urbano non è oggetto di questo topic e comunque rientra nelle mie proposte legate alla sicurezza, all'abusivismo, all'ambiente, al lavoro e alla cultura, perchè se la gente lavora e vive in una città pulita e sicura, allora il degrado non c'è.
In particolare il fungaio di cui parli, ho proposto un punto legato all'abusivismo, non mi piace ripetere la stessa cosa due volte.
Parlo di Giummarella? Esatto, e lo faccio da anni, io sono sempre stato contrario sin dal momento in cui ho visto quel macabro progetto e se hai letto i miei post nel vecchio forum, dovresti essertene accorto.
A Giummarella dovevano farsi altri inverventi soprattutto di bonifica e di ripristino dei vecchi albori, invece hanno preferito un'opera pazzesca che, a mio avviso, non porterà a niente di buono (parlo da tecnico del settore).
La Licata democristiana ha creato quanto hai detto, concordo, però mi pare che ci sono persone di destra al governo da qualche anno, se ti piacciono, allora sei contento della situazione di Licata, se non lo sei, evitiamo discorsi futili, come ho detto, per me sinistra, centro o destra, non m'interessa, serve gente nuova con idee nuove e io non ne vedo.

Due cosa sole non mi piacciono assolutamente del tuo messaggio (a parte i toni non certo di chi vuole discutere).
Quello della "moda ambientalista", innanzi tutto odio il termine "ambientalista", non c'è nessuna moda nel voler respirare aria pulita e vivere in un ambiente sano.
I soldi, la mafia, il cemento, il degrado, quelle sono "mode", spero passeggere, la vita, l'aria pulita, il mare pulito, la mancanza di rifiuti e una città più civile e moderna, non sono intenzioni mondane, mentre chi pensa a tutto sotto un profilo economico, allora ha perso ogni contatto con la natura e con la realtà ed è una cosa grave.
Inoltre, se ho "abbandonato" Licata, non sono affari tuoi, io sono licatese e la mia famiglia vive a Licata, quindi m'interessa la loro salute, per cui non permetterti di dire chi deve parlare e chi no, Licata non è tua, io porto la mia esperienza così come fanno tutti qua dentro.

Se tu poi credi che le mie riflessioni siano merda, ti prego di illuminare il forum con le tue idee, sicuramente facendo un discorso costruttivo, possiamo sviluppare insieme qualcosa di interessante che magari faccia venire qualche idea al politicante di turno.

Tanti saluti e buona rivolta.
Modificato da CiccioLaRosa il 30-03-2008 14:32
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
FuturAzione
Membro

Messaggi: 147
Iscritto: 16.12.07
Scritto il 30-03-2008 14:44
CiccioLaRosa ha scritto:
Ciao FuturAzione,

dici alcune cose giuste, però nella maniera secondo me sbagliata, altre che non condivido minimamente, diciamo che in linea di massima dal tuo messaggio non denoto niente di particolarmente nuovo e interessante, comunque provo a risponderti.

Innanzi tutto, il topic riguarda i "candidati per Licata", per presentarsi occorrono dei programmi, giusto? Io ho proposto alcuni punti che, a mio avviso, andrebbero proposti, poi possono non piacere, è per questo che si vota.
Il degrado urbano non è oggetto di questo topic e comunque rientra nelle mie proposte legate alla sicurezza, all'abusivismo, all'ambiente, al lavoro e alla cultura, perchè se la gente lavora e vive in una città pulita e sicura, allora il degrado non c'è.
In particolare il fungaio di cui parli, ho proposto un punto legato all'abusivismo, non mi piace ripetere la stessa cosa due volte.
Parlo di Giummarella? Esatto, e lo faccio da anni, io sono sempre stato contrario sin dal momento in cui ho visto quel macabro progetto e se hai letto i miei post nel vecchio forum, dovresti essertene accorto.
A Giummarella dovevano farsi altri inverventi soprattutto di bonifica e di ripristino dei vecchi albori, invece hanno preferito un'opera pazzesca che, a mio avviso, non porterà a niente di buono (parlo da tecnico del settore).
La Licata democristiana ha creato quanto hai detto, concordo, però mi pare che ci sono persone di destra al governo da qualche anno, se ti piacciono, allora sei contento della situazione di Licata, se non lo sei, evitiamo discorsi futili, come ho detto, per me sinistra, centro o destra, non m'interessa, serve gente nuova con idee nuove e io non ne vedo.

Due cosa sole non mi piacciono assolutamente del tuo messaggio (a parte i toni non certo di chi vuole discutere).
Quello della "moda ambientalista", innanzi tutto odio il termine "ambientalista", non c'è nessuna moda nel voler respirare aria pulita e vivere in un ambiente sano.
I soldi, la mafia, il cemento, il degrado, quelle sono "mode", spero passeggere, la vita, l'aria pulita, il mare pulito, la mancanza di rifiuti e una città più civile e moderna, non sono intenzioni mondane, mentre chi pensa a tutto sotto un profilo economico, allora ha perso ogni contatto con la natura e con la realtà ed è una cosa grave.
Inoltre, se ho "abbandonato" Licata, non sono affari tuoi, io sono licatese e la mia famiglia vive a Licata, quindi m'interessa la loro salute, per cui non permetterti di dire chi deve parlare e chi no, Licata non è tua, io porto la mia esperienza così come fanno tutti qua dentro.

Se tu poi credi che le mie riflessioni siano merda, ti prego di illuminare il forum con le tue idee, sicuramente facendo un discorso costruttivo, possiamo sviluppare insieme qualcosa di interessante che magari faccia venire qualche idea al politicante di turno.

Tanti saluti e buona rivolta.



VEDI CICCIO LA ROSA IO HO 27 ANNI,DA QUANDO SONO NATO SENTO SEMPRE GLI STESSI DISCORSI,SEMPRE GLI STESSI PROBLEMI SEMPRE LA STESSA GENTE.
IL MIO LAVORO,LO STUDIO MI PORTANO A FARE 200KM AL GIORNO IN GIRO X LA SICILIA,E' NOTO IN TANTISSIME REALTA' CHE LE COSE SONO CAMBIATE.

LA PROVINCIA DI RAGUSA X ESEMPIO E' IL MODELLO X LICATA,QUEL TURISMO DI QUALITA' CHE OGGI STA PORTANDO QUESTA REALTA' IN UN RESORT MACROTERRITORIALE,TURISMO DI QUALITA' APPUNTO AMBIENTE,RISORSE LOCALI,NATURALI APPUNTO ECC.

UNA CLASSE POLITICA TRASPARENTE,CITTADINI LABORIOSI,ECONOMIA FIORENTE.
COSA CHE NON SUCCEDE IN QUESTO LETAME DI PROVINCIA,ECCO FINO A QUANDO I NOSTRI POLITICANTI SARANNO SOGGIOCATI E SCHIAVI DEI VARI CIMINO,SAVARINO MANNINO E AGRIGENTINI SAREMO SEMPRE NELLA MELMA.
POTREI SCRIVERE ALL'INFINITO MA ALLA FINE,IO SONO PIU' X I FATTI.

HO TANTISSIMI AMICI MIEI LICATESI FUORI,MOLTI AMANO E SONO SEMPRE LEGATI ALLA LORO TERRA,LO SARAI PURE TU.

ALTRI VIGLIACCAMENTE RINNEGANO E CRITICANO,SENZA AVER MAI CONTRIBUITO ALLA LORO CITTA',A QUESTI IL MIO TOTALE DISPREZZO.
QUANDO VADO FUORI ESALTO LA MIA CITTA',E SONO TANTISSIMI LICATESI O CHI HA PARENTI A LICATA CONOSCIUTI CASUALMENTE,IN TRENI, STAZIONI ECC ECC
ORGOGLIASAMENTE PARLO DELLA MIA CITTA',COSA CHE DOVREBBERO FARE TUTTI,MA PURTROPPO NON LO FANNO,ECCO SI PARTE DA QUESTE PICCOLE COSE X PROMUOVERE UNA CITTA' BISTRATTATA.


UN APPUNTO,PRIMA CHE VADO ALLO STADIO.
PARLI DI ARCHEOLOGIA,TI RIPETO CHE I PORCI AGRIGENTINI HANNO IL NOSTRO TESORETTO,CHE SECONDO LORO IL NOSTRO MUSEO NON PUO' ACCOGLIERE.
BENE NESSUN POLITICANTE LICATESE CON LE PALLE,HA AVUTO IL CORAGGIO DI ANDARE LI,SMUOVENDO ANCHE IL POPOLO X RIPRENDERCI UNA NOSTRA RICCHEZZA ARCHEOLOGICA,CHE POTREBBE PORTARE TANTI VISITATORI,SONO PASSATI DECENNI E' NESSUNO DI CHI CI HA AMMINISTRATO HA MAI SMOSSO UN DITO! PARLO SOPRATTUTTO DI QUEI LICATESI POLITICANTI CHE HANNO RISCALDATO LA POLTRONA DELLA PROVINCIA SOPRATTUTTO

SCUSATE X I MIEI DISCORSI PICCANTI,MA E' TANTA LA RABBIA CHE MI COVA DENTRO!
Modificato da FuturAzione il 30-03-2008 14:48
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
CiccioLaRosa
Membro

Messaggi: 69
Iscritto: 26.03.08
Scritto il 30-03-2008 15:41
Ciao,

il tuo primo messaggio non mi era piaciuto molto, invece questo di ora si e anche molto (attento però al maiuscolo, equivale a gridare) perchè c'è sentimento, cuore e attaccamento alla città, per cui voglio discutere con te e gli altri, serenamente, per sviluppare qualcosa di buono.

Capisco perfettamente le tue sensazioni, sto via da Licata da tanti anni, eppure mi sento sempre e solo licatese, proprio per questo cerco di portare la mia esperienza e le mie conoscenze su questo spazio dove poter ancora rimanere in contatto con Licata.
Anch'io ho la Val di Noto come modello, però non è un esempio assoluto, secondo me Licata può fare ancora di più.
Ricordo di aver sentito parlare di un paesino dell'Austria, in bancarotta, il cui Comune ha inventato, per risalire la china, un vero e proprio business legato all'energia pulita, quindi ha iniziato a istruire i cittadini, ha investito e adesso è una città col 100% di occupazione, pulitissima e degrado zero, dove producono energia pulita, solare, eolico e altro, non hanno bisogno di nessuno e sono stati dei veri pionieri ed esempio per tutto il mondo, infatti questo paesello è metà di curiosi da ogni parte del pianeta.
In pratica, questo paesello sperduto nelle montagne austriache è diventato un modello, perchè ha creato lavoro dove non c'era.
Ora, se noi uniamo i modelli Val di Noto e paesello dell'Austria, io vedo una potenziale Licata Futura.
Immagino pannelli solari su tutte le case, immagino licatesi che si lamentavano per la mancanza di lavoro, diventare dei tecnici specializzati in questo campo, immagino altri licatesi diventare guide turistiche e proporre con orgoglio le bellezze artistiche di Licata e i sapori della nostra terra, immagino una città senza una cicca di sigaretta per terra, immagino cassonetti per la raccolta differenziata, immagino licatesi che possano andare in una libreria, immagino l'accesso a internet seduti col portatile in Piazza Progresso, immagino ragazzi che non abbiano neanche il tempo di annoiarsi, immagino Mollarella riprendere i suoi antichi splendori, immagino le ruspe lavorare alacremente per restituire alla natura gli spazi che le spettano, immagino tanti licatesi arrabbiati e pronti a cacciare a calci nel culo tutti coloro che vogliono male a Licata.
Ma soprattutto, immagino tante persone tornare a Licata perchè io sono tra questi, anche se vivo in un posto lontano dove sono comunque felice.
Potrò sembrare sognatore, ho detto sempre che "immagino", ma non è utopia quello che ho scritto perchè sto descrivendo realtà che esistono e neanche tanto lontano da noi.
Insomma, se quanto ho scritto l'hanno fatto da altre parti, perchè ciò non può avvenire a Licata? Nattri licatisi semmu ciù ciolla?
Queste cose però devono partire da un'operazione pulizia da parte della politica, perchè solo loro possono cominciare a mettere le radici per creare una struttura solida, e per questo occorre innanzi tutto distruggere la malavita che a Licata pervade (non parlo del teppistello), perchè, finchè c'è gente che ha interesse nel degrado, quanto ho detto non si può fare.
Ora, questi signori che si candidano, cosa propongono? Esiste una sola di queste proposte nei loro programmi? Voglio un sito internet da poter consultare con il loro programma chiaro e perfettamente scritto in italiano e a quel punto posso dire se vale la pena di votarlo o no.

Voi che siete a Licata, potete dirmi dove posso trovare i loro programmi? Voglio vedere se c'è qualcuno che proponga quanto ho scritto.

Perdonate la prolissità delle mie parole, io sto molto lontano, voglio proporre le mie idee e mi piacerebbe che qualcuno a Licata le mettesse in pratica, da qui posso mettere a disposizione solo le mie umili idee, però sperano siano almeno utili.

Visto che vai allo stadio, ti prego di gridare un Forza Licata da parte mia.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 30-03-2008 18:02
Ciccio La Rosa, se ti candidi a Sindaco ti voto a occhi chiusi. E potrei votare anche per FuturAzione se mettese da parte qualche suo atteggiamento avanguardista.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
FuturAzione
Membro

Messaggi: 147
Iscritto: 16.12.07
Scritto il 30-03-2008 18:59
grilloparlante ha scritto:
Ciccio La Rosa, se ti candidi a Sindaco ti voto a occhi chiusi. E potrei votare anche per FuturAzione se mettese da parte qualche suo atteggiamento avanguardista.


un po di stile avanguardista non guasta,lo spirito orgoglioso di chi ama la propria terra,il pensiero debole non ha futuro,questa citta' e' stata mortificata da tutti x la fragilita' di chi l'ha amministrata!

starei un giorno a scrivere un programma per la ricostruzione di licata,solo x la mia citta'
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
grilloparlante
Membro

Messaggi: 106
Iscritto: 12.12.07
Scritto il 30-03-2008 20:07
il Mio "pensiero debole" mi suggerisce che Licata non ha bisogno di alcun programma particolare. Basterebbe solo il ripristino della legalità in senso lato e in tutti i settori, tutto il resto verrebbe da se.
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 02-04-2008 20:39
I candidati di maggio per Licata
Salva ha scritto.
Sono daccordo con Grilloparlante, basterebbe il ripristino della legalita e tanto buon senso civico, per far crescere e svillupare Licata.
In tante piccole realta siciliane si vede l'interesse della comunita e non quello proprio , per sfruttareal meglio le nostre spiagge e ilnostro territorio.
Se vai in un supermercato al nord trovi i prodotti di licata sotto il marchio vittoria non abbiamo, tranne due ditte nessun marchi con la scritta licata.
Da un po di tempo sono comparsi sui banchi del pesce , i prodotti dell'allevamento ittico con la bandierina prodotti di LICATA e vi garandisco che vanno a ruba.(orata spigola ecc.)
Questo significa che il marchio da molta importanza per il commercio della citta, questo sistema dovrebbe essere applicato alle nostre primizie,partendo da queste piccole cose il resto viene da se,
cercando di coinvolgere tutta la cittadinanza, principalmente i giovani che sono il futuro,adesso vi saluto ciao.smiley
Invia Messaggio Privato
Autore RE: I candidati di maggio per licata
salva
Membro

Messaggi: 49
Iscritto: 17.01.08
Scritto il 27-04-2008 18:53
I candidati di maggio per licata
Dopo le elezioni politiche e regionali sono rimasto stupefatto per il voto espresso dai licatesi, come e possibile che su circa 19500 aventi diritto al voto circa 14000 votano per il partito di Lombardo( lega) con una percentuale dell' ottanta percento dove in tutta la sicilia la percentuale e del cinquanta percento?
possibile che licata non cambi mai e una citta' per forestieri, che dopo aver preso se ne sbattono i cosidetti IONI.
Con questa mentalita non si cambia mai, adesso verdremo cosa succede per il sindaco che verra eletto a giugno, ho poca speranza
che succedda qualcosa di positivo per il bene della citta'
ciao a tutti.........\smiley
Invia Messaggio Privato
Pagina 1 di 2 1 2 >
Vai al Forum:
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
spacer
Acquista on-line
Novità
Abbonamenti
Pubblicazioni
spacer
In edicola

in edicola
abbonamenti
archivio storico
spacer
La storia di Licata
entra
spacer
Lo sbarco Usa
entra
spacer
Giornalisti di guerra
entra
spacer
Locandina
spacer
Foto di Licata
entra
spacer
Religiosi
Sant'Angelo
San Girolamo
Chiesa Madre
Ass. Pro Sant'Angelo
spacer
Scavi monte S.Angelo
entra
spacer
Facebook

Seguici su Facebook
spacer
Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 199
Membri Non Attivati: 6
Ultimo Membro: xushengda0531
spacer