Navigazione
Home
In edicola
Il giornale
Archivio storico
Spazio giovani
Eventi
Links
Contattaci
Cerca

I vostri articoli
Le vostre foto

Forum
spacer
25° anniversario

Hanno scritto del 25° anniversario de La Vedetta
spacer
Video di Licata
entra
spacer
Licata
Il comune
Lo stemma
Gemellaggi
Centro storico
Storia di Licata
Monumenti celebrativi
spacer
Le foto storiche
entra
spacer
Itinerario turistico
I castelli
Le torri
Chiese e conventi
Le feste religiose
Urna di Sant'Angelo
La civiltà Rupestre
Museo archeologico
Luoghi archeologici
Architettura civile

Ernesto Basile
Salvatore Gregorietti
spacer
Le stampe antiche
entra
spacer
Foto & Stampe
Foto di Licata
Foto storiche
Stampe antiche
Licata tra Gela e...
Scavi di via S.Maria
Lo sbarco Usa a Licata
Giornalisti di guerra
spacer
Links
Franco Galia
spacer
Rosa Balistreri
entra
spacer
Istituzioni
Comune di Licata
Provincia di Agrigento
Regione Siciliana
spacer
Bed & Breakfast
Montesole Holiday

Dimora S.Girolamo

Hotel Villa Giuliana
spacer
Pubblicazioni
spacer
Il centro storico
ingrandisci
spacer
Shoutbox
Devi loggarti per scrivere un messaggio

Non sono stati scritti messaggi
spacer
Rosa Balistreri - 21 MARZO
Scritto da Scritto da Webmaster il marzo 14 2011 22:24:58


IL 21 DI MARZO ROSA BALISTRERI COMPIREBBE 84 ANNI
di Lorenzo Peritore

“Nemo propheta in patria”. E’ un’affermazione che nella maggioranza dei casi trova riscontro con la realtà e Rosa Balistreri ne è una lampante conferma. In vita infatti la nostra “Cuntastorie” è stata poco apprezzata dai suoi concittadini e a distanza di più di 20 anni dalla sua morte i licatesi non riusciamo ancora ad amarla e rispettarla come meriterebbe. Per il suo ottantesimo compleanno scrissi una poesia in suo onore che oltre che ad essere un omaggio alla nostra artista vuole anche essere un canto di augurio e di speranza affinché Licata possa davvero imparare ad amare questa nostra straordinaria concittadina conosciuta ormai in tutto il mondo, che sta tenendo alta la bandiera della Sicilia e quella della città di Licata.


U CUNTU DI ROSA

Nu riuni da Marina, a Port’Annesa,
tra miseria e tantissima umiltà,
dintra na casa vascia di na stanza
nasciava Rosa ottant’anni fà.

A mala sorti ca Rosa aviva n’coddu
un ci ficia di sicuru cumplimenti,
fina o puntu ca fu ciamata Rosa
e poi di rosa na vita unn’ebba nenti.

Cu tutti quanti i guai ca Rosa vitta
pi tempi, pi scarsizzi e i familiari,
sulu un coluri ciu nivuru da pici
è l’unicu ca si ci pò appattari .

Fu u nivuru di stenti e i sacrifici
e puru chiddu da fami e da sbintura,
pirchì Rosa di dintra era diversa
e aviva na caterva di culura.

Aviva u russu focu da passioni,
u biancu, ca vo diri fratellanza,
aviva azzurru comu u cielu e u mari,
u giallu gilusia e u virdi da spiranza.

A spiranza ca Rosa aviva d’intra
era na voglia pazza di cantari,
pi chissu si dicisa a un certu puntu
di mullari stu paisi e di scappari.

Prima a Palermu, e poi a Firenzi
comu na dispirata e senza un lazzu,
si nn’ia sula in cerca di furtuna
libirannusi vidè di Iachinazzu.

Doppu vint’anni arritornà a Palermu
e canuscia pirsuni assai mpurtanti,
foru i Buttitta i Sciascia ed i Guttusu
ca ci dettiru u curaggiu d’iri avanti.

E Rosa cantà cu tuttu u sciatu,
cantà u duluri, cantà a dispirazioni,
cantà a gioia, i guai, a sofferenza,
cantà a sò terra e tutta sò passioni.

Nuddu ha statu mai profeta in patria,
e Rosa sta cosa a suspittava,
a prova è ca u paisi da Licata
quann’era viva mancu a carculava.

ROSA DICIVA :
Quannu ia moru cantati li me canti,
un vi scurdati, cantatili pi l’attri.
Quanu ia moru, pinsatimi ogni tantu,
ca pi sta terra, n’cruci, ia moru senza vuci.

Ammeci Rosa morta canta ancora
e cu na vuci ca o stessu un ci nni sunnu!!
Chi banneri da Sicilia e da Licata
ca sbintuliinu oramai ni tuttu u munnu.

E allura oggi a nomi da Licata
pirdunu a Rosa ci vogliu addumannari,
sugnu sicuru ca Rosa ni pirduna
se di viva unn’ha seppimu apprizzari.

Su sidici anni ca Rosa ormai un c’è ciù
ma c’è a so vuci e c’è a so melodia.
Canta Rosa, canta sempri, un ti firmari,
canta cuntenta ca a Licata è pazza e tia.



0 Commenti · 1384 Letture · Stampa
Commenti
Non sono stati scritti commenti
Scrivi commento
Prego Loggati per scrivere un commento
Voti
Il Voto è attivo solo per i Membri.

Prego loggati o registrati per votare.

Nessun voto pervenuto
Login
Nome Utente

Password



Non sei ancora un membro?
Clicca qui per registrarti.

Dimenticata la password?
Richiedine una nuova qui.
spacer
Acquista on-line
Novità
Abbonamenti
Pubblicazioni
spacer
In edicola

in edicola
abbonamenti
archivio storico
spacer
La storia di Licata
entra
spacer
Lo sbarco Usa
entra
spacer
Giornalisti di guerra
entra
spacer
Locandina
spacer
Foto di Licata
entra
spacer
Religiosi
Sant'Angelo
San Girolamo
Chiesa Madre
Ass. Pro Sant'Angelo
spacer
Scavi monte S.Angelo
entra
spacer
Facebook

Seguici su Facebook
spacer
Utenti Online
Ospiti Online: 1
Nessun Membro Online

Membri Registrati: 199
Membri Non Attivati: 5
Ultimo Membro: xushengda0531
spacer